RANKOLOGY

quello che non vi hanno detto sul nuovo ranking WMRA (FOTO DI COPERTINA: ferratine in Val Brenta, non rankizzata ndr) Visioni differenti, ma il bello è anche questo, hanno portato a riva la scialuppa del ranking wmra, il primo ufficiale della corsa in montagna. La presentazione è stata pacata e devo ammettere OTTIMAMENTE articolata eContinua a leggere “RANKOLOGY”

Militi buio pesto, ma brillano The Cavagnas !!! Valchiese: livello gardaland

A Campi Bisenzio fuori-giri e pacia (a.k.a. fango) a brache (abbondante;-)) come nella migliore iconografia della specialità. Gli italiani di campestre sono sempre emozione per me, perchè vanno cosi forte che finalmente sei sicuro che nessuno si nasconde, e io godo molto. Francamente non ho troppa voglia di indignarmi per RaiSport e l’oscena telecronaca (maContinua a leggere “Militi buio pesto, ma brillano The Cavagnas !!! Valchiese: livello gardaland”

Andare oltre gli stereotipi è il peggior stereotipo

La risposta alla frase assurda del titolo è banale, sicura, certa: vai facile , semplice, naturale. Di mancanza di equilibrio si è scritto già molto su questo blog, in alcuni dei passaggi salienti dedicati alle riflessioni esistenziali di hooli ci siamo addentrati in queste ramaglie. SPORTS Da lontano brilla la stella polare della stagione delContinua a leggere “Andare oltre gli stereotipi è il peggior stereotipo”

Escape Clause

Vedo prevedo travedo … frate indovino HOOLIRUN vi spiega (aggratis) come sarà la stagione delle gare. Si va verso mini replica del 2020 con grave nocumento della popolazione divisa tra strascichi pandemici e orticarie da 💉 vaccini. Briglie allentate verso giugno, riprogrammazione date , rinfoltimento calendari , schiaffoni e spintoni per accaparrarsi le date. UfficiContinua a leggere “Escape Clause”

PABLITO

E’ una morsa che stritola l’anima e strazia il cuore. Con tutti i problemi che ho farmi venire il magone per un calciatore potrebbe sembrare illogico ed anche insulso. Ma Rossi come Maradona, come ho gia detto, per me rappresentano il periodo della mia vita in cui bambino correvo per i prati della Martorera eContinua a leggere “PABLITO”

AM Cracked

Un periodo buio e di forti tensioni dettate da una quotidianità che mi impone ritmi e condotte spiacevoli. Non scrivo da troppo tempo, inaridito dalla boria e dall’ingratitudine di un umanità davvero povera, nello spirito e nell’animo. I soldi non compreranno mai tutto . . . e conquistarsi qualcosa solo per paraculaggine rimarrà sempre essereContinua a leggere “AM Cracked”

col MENEGO, into the Wild . . .

Un personaggio unico, che senza correre ha dato comunque tanto allo sport in montagna. Una figura costante negli eventi e nella piccola community delle gare, soprattutto un pensiero libero, una visione originale e disinteressata. Si ha qualche volta la piacevole sensazione di ricevere molto da alcune persone semplicemente trascorrendo con loro qualche momento, condividendo un’esperienzaContinua a leggere “col MENEGO, into the Wild . . .”

Puppi Azzorres – final stage, LOST but OVER (head and track)

Photo by Golden Trail Series OFFICIAL media – P. Reiter, J. Saragossa , M. Valmassoi 7imo nella generale, al cospetto dei giganti e di atleti obiettivamente più carenati per queste cose il Fra conclude con la firma inevitabile del kiss of death questa sua esperienza. Tranchand, che ieri aveva dato per defunto, ha invece tiratoContinua a leggere “Puppi Azzorres – final stage, LOST but OVER (head and track)”