MOCK DRAFT GIRO 22 !!!

Facts & Smells Tremilaquattrocento km e 50mila metri di dislivello. Inedita e misteriosa partenza da Budapest (il fetore di retroscena e luridume politico è ben distinto). “La carovana rosa” , come si diceva una volta, continua a rimanere ostaggio di un’organizzazione nettamente inferiore su tutta la linea rispetto ai comitati del Tour e della Vuelta.Continua a leggere “MOCK DRAFT GIRO 22 !!!”

Taddeo e l’impossibile, Rogla e la sconfitta che lo farà vincere due volte

Il bacio della morte…. Cafeteros e Mangia Rane , una settimana fa la nemesi. Spariti I colombiani (alcuni con chiare crisi isteriche, delusione), umiliati i francesi. Da lì è iniziato un aLtro Tour, gli Slivoska lo hanno controllato, ne hanno disposto come e quando hanno voluto, lo hanno fatto diventare noioso (solo per qualcuno) mentreContinua a leggere “Taddeo e l’impossibile, Rogla e la sconfitta che lo farà vincere due volte”

Pivovarna e Cafeteros, Le Tour

#maillotjaune La battaglia ora è iniziata, la stage 13 conclusa al massiccio centrale ha delineato quelli che sono i temi centrali da qui a Parigi. Come sempre il tour però appare scontato solo nelle facili analisi dei processi alla tappa, non agli occhi appassionati di HOOLI che vi ammonisce fin da subito: guai a farlaContinua a leggere “Pivovarna e Cafeteros, Le Tour”